La costata con marmellata, è tra i dolci casalinghi più buoni del mondo! Rendiamola ancora più speciale con un intreccio super glamour! 😉

crostata-con-marmellata

Mi piace osservare il corso delle cose, sopratutto dopo l’estate, quando tutto torna al suo posto. Mi piace sentire le sensazioni di quando il vecchio lascia posto al nuovo,portando via non solo il tempo che incessante scorre, ma emozioni che non torneranno.
Ed è proprio in questi momenti che (ri)trovo conforto e dolcezza, è nei ricordi che (ri)vivo nuovamente ciò che è stato. Ed è lì, che (ri)vedo ciò che non tornerà,perché ogni cosa sta prendendo il suo posto.
Ed è bello osservare come le consuetudini siano essenziali per poter apprezzare il corso della vita. Ed è bello sentire che tutto cambia, mentre tu resti fedele a quelle emozioni primordiali che,passeranno le stagioni, ma resteranno sempre al loro posto. Nonostante tutto…

crostata-con-marmellata

E non esiste cosa più confortevole di ritrovare il tepore a colazione, con una fetta di crostata con marmellata. Potranno passare secoli, ma la crostata resterà sempre tra i dolci più amati del mondo. E’ il dolce che preparavi con la nonna quando avevi le manine piccine, è quel dolce che quando hai provato a farlo per la prima volta, hai sudato perché temevi non riuscisse. E’ quel dolce che “come la fa la mamma…”, ed è quel dolce che mangeresti a colazione, merenda e anche come spuntino di mezzanotte…quando magari tutti dormono e nessuno può disturbare quel magico momento 😉
La ricetta della pasta frolla è la mia che trovate negli archivi del blog. E’ la ricetta perfetta per crostate che non si sbriciolano e che “frollano”! Oggi vi mostrerò, step by step, come fare per ottenere intrecci fighi per crostate super fighe, che sbalordiranno i vostri ospiti e i vostri cari. Procuratevi la vostra marmellata preferita e tenetevi pronti ad impastare. La crostata con marmellata, non ammette No! 🙂

crostata-con-marmellata

PASTA FROLLA – Dosi per uno stampo da crostata dai 20 ai 26 cm di diametro
  • 300 g di farina 00 + altro per il piano da lavoro
  • 150 g di burro di ottima qualità, freddo
  • 2 tuorli + 1 uovo intero
  • buccia grattata di 1 limone , non trattato
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g di zucchero semolato
  • se volete, aggiungete 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • marmellata per farcire, gusto a piacere
Ricetta e procedimento PASTA FROLLA PERFETTA per crostate qui.

 

  • Preparate la frolla e,dopo averla tenuta in frigo per 30 minuti, stendete il panetto di frolla su un piano da lavoro pulito e infarinato.
  • Stendete la frolla in uno stampo,anch’esso imburrato e infarinato, ed eliminate la pasta in eccesso. Riempite con marmellata, utilizzando il gusto che più vi piace.
  • Con la frolla in eccesso, ottenete 5 strisce sottili.
PROCEDIMENTO PER L’INCROCIO
1 ) posizionate 5 strisce di pasta frolla,distanziandole tra loro 2) ripiegate le strisce 1,2 e 3 su se stesse e verso l’alto e posizionate al centro una striscia orizzontale

crostata-con-marmellata-

3) spiegate le strisce 1,3 e 5 passando sopra alla striscia orizzontale 4) ripiegare le strisce 2 e 4 verso l’alto

crostata-con-marmellata

5) posizionate un’altra striscia orizzontale appena sotto la striscia centrale e riposizionate verso il basso le strisce 2 e 4 6) ripiegate le strisce 2 e 4 su se stesse verso la parte inferiore della crostata

crostata-con-marmellata-

7) posizionate una striscia orizzontale sopra al centro della crostata e spiegate le strisce 2 e 4 8) ripiegate le strisce 1,3 e 5 e continuate posizionando un’altra striscia orizzontale in cima e in basso, continuando con gli stessi passaggi precedenti

crostata-con-marmellata-

Eliminate la frolla in eccesso,ripulendo i bordi e facendo attenzione che tutte le strisce siano attaccate per bene ai bordi. Con la frolla avanzata ho fatto delle trecce, come si fa per i capelli :), e le ho adagiate lungo i bordi. 
crostata-con-marmellata
Infornate in forno già caldo, a 180°, modalità statico. Lasciate cuocere per i primi 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 170° e proseguite per altri 20 minuti. Quando risulterà dorata, spegnete e lasciate raffreddare completamente. 
Se la crostata vi risulta troppo morbida, non preoccupatevi perché si rassoderà mentre si raffredda. 
Si mantiene morbida e fresca per almeno 3 giorni. Conservatela chiusa in una campana di vetro per dolci o un contenitore ermetico.

crostata-con-marmellata

crostata-con-marmellata

Preparate la vostra crostata con marmellata e concedetevi un piacevole momento di pura,e genuina,bontà! 

crostata-con-marmellata

Inviatemi le vostre foto taggandomi su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna oppure inviatemi un’email a anna_indreamland@virgilio.it
Vi inserirò nell’album RicetteByYou su Facebook.
Cerca il tuo click! 😉
Buona crostata a tutti!
Anna

 

 

 

7 comments on “Crostata con marmellata – RICETTA e tutorial per intreccio perfetto”

  1. Che spettacolo Ana.. Io adoro le crostate ed è forse il dolce che preparo più spesso.. Ormai io la frolla la faccio all’olio da anni.. ma questo intreccio mai provato.. è bellissimo e grazie al tuo tutorial è facilissimo da fare…-* baciotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *