Il Tiramisù classico è il dolce più amato! La ricetta perfetta per prepararlo DOC e con uova pastorizzate in 5 minuti.

tiramisù

Tiramisù: il nostro dolce perfetto, dal cuore tutto italiano, il più famoso al mondo e,SICURAMENTE, il più riprodotto. Perfetto in ogni occasione, per festeggiare qualsiasi occasione. E’ il dolce che non tradisce mai, che fa sognare ad ogni assaggio, cucchiaio dopo cucchiaio. Il savoiardo tuffato nel caffè, quel gusto che si fonde dolcemente al cacao e ad una golosa crema al mascarpone…non c’è verso. Il Tiramisù è il dolce più buono al mondo, è il dolce che preparava la nonna ogni Domenica, è il primo dolce che la mamma ti insegna a fare, lasciandoti inzuppare i savoiardi nel caffè, è il dolce che prepari ad una cena con gli amici, è IL dolce. Ed è così semplice da fare che potresti prepararlo ad occhi chiusi, anzi no…teneteli aperti per questa volta 🙂 Vi svelerò la mia ricetta perfetta e qualche trucchetto per un Tiramisù perfetto, buonissimo e che lascerà sbalordito chiunque l’assaggi. Unico difetto? Vorranno sapere tutti la vostra ricetta. 😉

tiramisù

Il Tiramisù ha moltissime golose varianti e si presta benissimo abbinato a qualsiasi gusto e accostamento di sapori. Il mio preferito è sicuramente la versione classica con caffè, cacao e crema al mascarpone. La mia ricetta, prevede l’utilizzo dei rossi d’uovo ma non preoccupatevi della pericolosità di questo ingrediente perché le andremo a pastorizzare in soli 5 minuti. In qualsiasi Tiramisù che si rispetti, la pastorizzazione delle uova, o anche chiamata pate à bombe, è d’obbligo e sentitevi sicuri quando scegliete questo dessert nel vostro ristorante di fiducia poiché non vi sarà alcun pericolo. Vi mostrerò quanto è semplice questa procedura grazie all’aggiunta di uno sciroppo a base di acqua + zucchero, aggiunto ai tuorli montati per 5 minuti. Il risultato è una crema base per Tiramisù perfetta e totalmente sicura! Preparate il caffè e seguite la ricetta 🙂
I MIEI CONSIGLI DA APPUNTARE PER UN TIRAMISU’ PERFETTO:
  • il caffè deve essere ben freddo, così che i savoiardi non si inzupperanno troppo
  • il mascarpone deve essere freddo di frigo
  • la panna da montare deve essere fredda di frigo
  • quando procedete a versare lo sciroppo di acqua + zucchero sui tuorli, fate attenzione a lavorare per 5 minuti; i tuorli devono raffreddarsi del tutto. Se passati i cinque minuti non sono ancora freddi del tutto riponeteli in frigo.
  • fate sciogliere lo zucchero completamente e non lasciate che diventi di color ambrato; deve restare chiaro

tiramisù

Tiramisù – ricetta tradizionale con uova pastorizzate in pochi minuti
Tempo di preparazione 
Tipo di ricetta: dessert
Ingredienti
PER IL TIRAMISU’ – DOSI PER CIRCA 8 PERSONE
  • 400 g di savoiardi, una confezione circa
  • 3 tuorli
  • caffè, una moka grande circa
  • cacao q.b.
  • 250 g di mascarpone
  • 250 ml di panna montata al momento, Oplà è perfetta
  • PER LA PATE A BOMBE (PASTORIZZAZIONE)
  • 40 ml di acqua
  • 100 g di zucchero
 
Procedimento
  1. Iniziate preparando il caffè, riponetelo in una ciotola capiente e lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigo.
  2. Da parte, riunite i tuorli in una ciotola grande e sbatteteli leggermente con una forchetta.
  3. Iniziate a montare i tuorli, con le fruste elettriche, per 2 minuti.
  4. Da parte,riponete l’acqua e lo zucchero in un pentolino e lasciate sciogliere lo zucchero a fiamma dolce. Quando sarà completamente sciolto e l’acqua sarà chiara e piena di bollicine chiare, aggiungete a filo lo sciroppo sui tuorli e continuate a montare per 5 minuti. Dovranno risultare chiari,spumosi e raffreddati, per cui armatevi di un po’ di pazienza 🙂
  5. Dopo 5 minuti, aggiungete il mascarpone ed amalgamate finché non sarà tutto omogeneo. La vostra pastorizzazione è fatta! 🙂
  6. Riponete il tutto in frigo. Da parte, montate la panna ben ferma, anch’essa fredda di frigo.
  7. Recuperate la crema di tuorli dal frigo e aggiungete la panna. Unite bene con movimenti dal basso verso l’alto. Riponete nuovamente in frigo.
  8. Prendete la vostra pirofila lunga di circa 30 cm e iniziate ad assemblare il Tiramisù partendo dalla base di savoiardi, a seguire aggiungete la crema di mascarpone e spolverizzate con un po’ di cacao. Proseguite con un altro strato e completate con una spolverizzata di cacao.
  9. Riponete in frigo a rassodare per almeno 3 ore oppure tutta la notte. Il giorno dopo sarà ancora più buono! 🙂

tiramisù

Provate anche voi la ricetta del mio Tiramisù e farete felici i vostri papà…e non solo! 🙂

Se provate a farlo, taggatemi su Instagram inserendo il tag #incucinaconanna

oppure inviatemi un’email a anna_indreamland@virgilio.it

Farete parte anche voi dell’album RicetteByYou su Facebook 🙂

Tanti auguri a tutti i papà del mondo, i Re dei nostri cuori,
e al prossimo post,
Anna

19 comments on “Ricetta Tiramisù classico: come pastorizzare le uova in 5 minuti”

  1. Questo è il dolce preferito di mio marito ed ogni tanto, come delizioso strappo alla regola, ce lo concediamo 😉 Io di solito al posto della panna metto gli albumi montati ma mi piace provare nuove versioni, perciò prima o poi proverò anche la tua! Complimenti anche per la presentazione, da sogno <3 Un abbraccio!

    • Ciao Valeria! la pastorizzazione serve ad annientare i batteri che potrebbero insidiarsi nelle uova cruda e ,di conseguenza, provocare la salmonellosi o un’intossicazione alimentare. Pastorizzando le uova, possiamo mangiarle crude tranquillamente e in totale sicurezza 🙂 E’, per questo motivo, un passaggio molto importante da eseguire durante la realizzazione del tiramisù 😉
      Spero di esserti stata d’aiuto,
      Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *